DAVIDE CABASSI

GIURATO – POZZOLI 2021

 

Davide Cabassi è top-prize winner con Van Cliburn International Piano Competition 2005.
Ha debuttato con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Milano all’età di tredici anni.
Da allora ha intrapreso una brillante carriera come solista che l’ha portato ad esibirsi con le maggiori orchestra europee ed americane (Munchner Philharmoniker, Orchestra Filarmonica della Scala, Neue Philharmonie Westfalen, Russian Chamber Orchestra e molte altre), collaborando con direttori come Gustav Kuhn, James Conlon, Daniele Gatti, Asher Fisch, Antonello Manacorda, e numerosi altri.
In recital ha suonato per le più importanti associazioni musicali italiane – Società del Quartetto, Serate Musicali e Società dei Concerti, Milano; Festival Pianistico di Brescia e Bergamo. All’estero ha suonato in tutta Europa, in più di 35 Stati Americani, in Cina e in Giappone in sale quali la Carnegie Hall a New York, Rachmaninoff Hall a Mosca, Gasteig a Monaco di Baviera, Mozarteum a Salisburgo, Louvre e Salle Gaveau a Parigi l’hanno spesso visto come ospite.
Nella primavera 2012 una lunga collaborazione con il Teatro alla Scala l’ha portato a suonare con etoille quali Roberto Bolle, Svetlana Zacharova e Massimo Murru.
Dopo essersi diplomato al Conservatorio di Milano nella classe della Prof. Edda Ponti ha studiato per cinque anni, primo italiano ammesso, alla International Piano Foundation di Cadenabbia.
Insegna nei conservatori italiani dal 2003 ed è regolarmente invitato nelle giurie di concorsi internazionali, nonché a tenere masterclasses in tutto il mondo.
È Direttore Artistico della stagione concertistica “Primavera di Baggio” da lui fondata con la moglie, la pianista russa Tatiana Larionova, per valorizzare e rilanciare culturalmente la periferia disagiata della sua città, coinvolgendo i bambini ed “invadendo” gli spazi associativi, specie quelli riscattati dalle mafie.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca